Il tuo viaggio su misura

Questo viaggio è stato creato dal nostro team di escursionisti locali per ispirarti.
Ogni elemento di questo viaggio può essere personalizzato in base ai tuoi desideri e interessi, dalla durata del viaggio all'alloggio e alle attività

home > tours > sicilyraid: l’esperienza del raid nella terra di sicilia

Intro

Con il tuo 4X4, o con il nostro, accompagnato dal nostro staff di esperti, scoprirai panorami magnifici. Attraverserai le antiche vie di collegamento che dall’interno dell’isola conducevano ai porti, boschi incontaminati, vedrai Casali Arabi, Castelli Normanni…
vivrai il viaggio gustando la cucina popolare isolana e assaggiando i migliori vini della tradizione siciliana.

Sicilyraid è un raid turistico in fuoristrada 4x4 con partenza da Palermo, che prevede l’attraversamento della Sicilia da ovest verso est.
Il percorso si snoda su strade asfaltate secondarie, strade principali e strade sterrate; carrarecce, regie trazzere e piste di facile percorrenza.

Questo raid è stato pensato e disegnato per permettere di vivere l’emozione dell’avventura in 4x4 sulle piste siciliane e allo stesso tempo godere di meravigliosi paesaggi naturalistici, culturali ed archeologici raggiunti attraverso percorsi sia asfaltati che con tratti in facile off road.
I partecipanti al raid potranno affrontarlo con la propria autovettura, la quale dovrà essere attrezzata comunque con l’equipaggiamento minimo per l’attività off road. Gradito l’apparato ricetrasmittente CB per eventuali comunicazioni con lo staff. È altresì possibile prendere parte al raid come ospiti.
Questi saranno accolti nei nostri fuoristrada in numero di tre per autovettura, e sarà messo loro a disposizione un autista per tutta la durata del raid.

Prezzo : da definire
Quando viaggiare : tutto l'anno con durata di 8 giorni
Partecipanti :

Programma

Giorno 1

ARRIVO IN SICILIA BENVENUTI

Al vostro arrivo in aeroporto sarete accolti dalla guida che vi accompagnerà per tutta la durata del vostro viaggio. Insieme agli altri compagni di avventura raggiungere la sistemazione dove passerete la prima notte. Dopo l’assegnazione delle camere, prima di cena, vi riunirete in una riunione informativa per conoscere i tempi di spostamento, il programma nei suoi minimi dettagli , consegna del materiale necessario per il tour e presentare eventuali richieste e soprattutto far si che tutti i partecipanti si conoscano e possano familiarizzare sorseggiando un buon vino locale. Cena e pernottamento in hotel.

Pasti Inclusi:
  • Aperitivo di Benvenuto
  • Cena di Benvenuto
Alloggio: Hotel o agriturismo a Palermo in base alla categoria dell’Alloggio scelta
Giorno 2

DA PALERMO A SELINUNTE

Dopo la rima colazione, la prima lunga tappa ci vedrà impegnati in breve trasferimento fuori città, che ci permetterà di arrampicarci sulla cima di Pizzo Manolfo. Un susseguirsi di facili strade bianche ci permetterà di ammirare dall’alto la città di Palermo, il Golfo di Sferracavallo ed Isola delle Femmine.
Discesa in asfalto verso Partinico e breve tratto autostradale che da Palermo ci condurrà fino a Castellammare del Golfo, dove attaccheremo lo splendido areale boscato di Monte Inici. Attraverso boschi di conifere e paesaggi mozzafiato sulla piana ai piedi di Erice, arriveremo alla cima di Monte Inici, da dove ammireremo la suggestiva veduta di San Vito lo Capo.
Breve sosta e via, sempre in off road fino al Parco archeologico di Segesta da dove, dopo la visita di rito, ci trasferiremo per il pranzo a buffet con prodotti tipici del territorio in un agriturismo nelle campagne segestane.

Dopo pranzo il raid prosegue, in un misto tra strade asfaltate e strade bianche, fino a Gibellina vecchia, dove la maestosa opera di Burri, “Il Cretto”, testimonia il dolore del popolo siciliano davanti alla tragedia del terremoto del Belice del 1969. Un passaggio vicino al surreale paese fantasma di Poggioreale, rimasto quasi intatto con le sue vie e le sue case deserte dopo l’abbandono del 1969. Un altro tratto in fuoristrada fino al paese di Partanna e via in asfalto al parco archeologico di Selinunte.
Il pernottamento è previsto a Selinunte, a ridosso delle rovine della città greca.

Pasti Inclusi:
  • Colazione
  • Pranzo Tipico
  • Cena
Tappe :
  • Pizzo Manolfo
  • Partinico
  • Castellammare del Golfo
  • Segesta
  • Gibellina
  • Poggioreale
  • Salaparuta
  • Marinella di Selinunte
Alloggio: Hotel o agriturismo a Marinella di Selinunte in base alla categoria dell’Alloggio scelta
Giorno 3

DA SELINUNTE A PIAZZA ARMERINA

Prima Colazione.
Data la distanza e i soli cinque giorni a disposizione è d’obbligo un veloce trasferimento via asfalto ad Agrigento, distante circa 70 km, dove visiteremo la fantastica Valle dei Templi, acropoli greca di suggestiva ed infinita bellezza. Alla fine della visita ci inerpicheremo in fuoristrada sulle colline di Naro, bella cittadina ad est di Agrigento, all’interno del parco eolico, da dove via asfalto, in circa mezz’ora raggiungeremo il nostro agriturismo, la tenuta Coscio di Badia, per il pranzo.
Ci aspetta un bel pomeriggio di piste veloci e suggestive sulle meravigliose colline siciliane.
Il Museo delle miniere di zolfo Trabia-Tallarita di Riesi ci trasporterà in un mondo antico fatto di fatica e sudore, reso perenne e magnificato dalla tecnologia odierna, giusto tributo a quanti hanno dato la propria vita per lo sviluppo dell’isola.
Un veloce tratto misto ci farà mettere le ruote sull’ultimo percorso asfaltato di circa 20 km che ci condurrà a Piazza Armerina, dove pernotteremo.
Il pernottamento è previsto in un Agriturismo splendido casale dell’ 800 rimodernato e con tutti i confort o in alternativa in Hotel a 4 stelle

Pasti Inclusi:
  • Pranzo Tipico
Tappe :
  • Selinunte
  • Agrigento
  • Naro
  • Museo delle Solfare di Trabia
  • Tallarita
  • Piazza Armerina
Alloggio: Hotel o agriturismo a Piazza Armerina in base alla categoria dell’Alloggio scelta
Giorno 4

DA PIAZZA ARMERINA A RANDAZZO

Prima Colazione.
Partenza per visitare la Villa Romana del Casale, patrimonio mondiale dell'UNESCO, unico esempio intatto di Villa Romana, famosa per i suoi mosaici pavimentali, che vi aspettano per un’immersione a piene mani nella magnificenza dell’antica Roma.
Dopo la visita trasferimento in asfalto verso la città di Mirabella Imbaccari, ai margini della quale imbocchiamo la SP48 – misto strada - fuoristrada che ci conduce al meraviglioso invaso dell’Ogliastro, diga costruita per garantire acqua alle campagne della provincia di Enna, uno spettacolo nello spettacolo con la cornice maestosa dell’Etna a fare da sfondo.
A Castel di Judica, dopo una pista eccezionalmente bella intorno alle montagne della valle del Dittaino, ci rinfrancheremo con un lauto pranzo in agriturismo rurale.
Lunghe piste e strade in cemento faranno da viatico per la città di Catenanuova, dalla quale un lungo e sinuoso percorso misto ci permetterà di arrivare alla cittadina barocca di Randazzo, ai piedi dell’Etna.
Si pernotterà poco fuori Randazzo, a Linguaglossa.
Cena e pernottamento.

Pasti Inclusi:
  • Colazione
  • Pranzo Tipico in agriturismo
  • Cena
Tappe :
  • Piazza Armerina
  • Lago dell’Ogliastro
  • Castel di Judica
  • Catenanuova
  • Adrano
  • Bronte
  • Maletto
  • Randazzo
Alloggio: Hotel o agriturismo a Linguaglossa in base alla categoria dell’Alloggio scelta
Giorno 5 Durata : 8 h

DA RANDAZZO A MONTALBANO ELICONA PASSANDO PER TAORMINA

Dopo la colazione, da Randazzo, dopo un breve trasferimento in asfalto verso Linguaglossa, ci inerpicheremo sulle mulattiere del versante nord dell’Etna, il più alto vulcano d’Europa. La pista termina a quota 1500, presso la meravigliosa Pineta Ragabo, dove si potranno ammirare imponenti esemplari di conifere. Una breve sosta al rifugio omonimo per un caffé, e si sale verso Piano Provenzana da dove, chi vuole, può raggiungere con gli Unimog autorizzati, la cima del vulcano.
Discesa dall’Etna verso Fiumefreddo di Catania, Visita alla spettacolare città di Taormina, con il suo teatro Greco-Romano perfettamente conservato e meta di migliaia di visitatori ogni anno e le sue vie piene di negozi alla moda da Taormina, in asfalto, si raggiungeranno le inquietanti Rocche dell’Argimusco, antichi dolmen naturali, luogo di culto di antiche religioni, e poi, in serata, verso Montalbano Elicona, dove pernotteremo presso l’Hotel Federico II.
 
Pasti Inclusi:
  • Colazione
  • Pranzo Tipico
  • Cena
 
Tappe :  
  •   Linguaglossa
  •   Pineta Ragabo
  •   Piano Provenzana
  •   Fiumefreddo di Sicilia
  •   Taormina
  •   Rocche dell’Argimusco
  •   Montalbano Elicona
 
Alloggio: Hotel Federico II o similare
 
 
Giorno 6 Durata : 8 h

DA MONTALBANO ELICONA A CEFALÙ - LA DORSALE DEL PARCO DEI NEBRODI.

Subito dopo un’abbondante colazione, mettiamo le ruote sulla strada che ci porterà verso l’abitato di Floresta, il comune siciliano situato più in alto. Da li attaccheremo l’alta via dei Nebrodi, una pista dissestata all’interno dei più grandi boschi di Sicilia, che termina dopo 45 km di piste, panorami unici e scorci incantevoli sulle Isole Eolie, alla casetta di caccia di Villa Miraglia, sull’omonimo passo montano di Portella Miraglia.
Il simpaticissimo staff della villa ci delizierà con un arrosto di maiale nero dei Nebrodi e pasta alla norma fumante e piena di ricotta salata, il tutto innaffiato con un vino rosso a propiziare la pista successiva che, dopo altri 40 km di puro off road, ci porterò fino a Mistretta.
Veloce discesa verso il mare e siamo a Santo Stefano di Camastra, paese famoso per le sue rinomate ceramiche artistiche, da dove, in autostrada, raggiungeremo Cefalù, perla del Tirreno, la meravigliosa cittadina normanna famosa per il suo Duomo e per l’imponente Rocca.
Pernottamento a Cefalù, sul lungomare a pochi metri dalla spiaggia. È prevista una serata di relax a Cefalù.
 
Pasti Inclusi:
  • Colazione
  • Pranzo Rupestre
 
Tappe :  
  •   Floresta
  •   Capizzi
  •   Portella Miraglia
  •   Serra Merio
  •   Mistretta
  •   Santo Stefano di Camastra
  •   Cefalù
 
Alloggio: Hotel a Cefalù secondo la categoria scelta
Giorno 7 Durata : 8 h

I CASTELLI DEL PARCO DELLE MADONIE

Dopo la prima colazione partenza per le cime del Parco delle Madonie e per i suoi castelli medioevali. Una pista variegata ci porterà fino a Castelbuono,
ove visiteremo il Castello dei Ventimiglia e degusteremo la tipica produzione locale, presidio slow food, la manna, un essudato del Frassino, che insieme
ai deliziosi torroncini e ai rinomati panettoni dell’azienda Fiasconaro, faranno da dolce preludio al pranzo in agriturismo rurale.
Da Castelbuono si prosegue per le alte vie del parco fino ad arrivare a Portella Colla. Altro giro per le magnifiche valli del Parco e pranzo in agriturismo.
Il pomeriggio si prosegue per una visita alla cittadina di Pollina, con il Teatro Pietrarosa e l’imponente Torre Medioevale. Un belvedere spettacolare a mille metri
d’altezza sul Mar Tirreno. 
Discesa nuovamente verso Palermo e serata libera in città con possibilità di visita guidata e shopping nel centro storico.
 
Pasti Inclusi:
  • Colazione
  • Pranzo in Agriturismo
 
Tappe:
  • Castelbuono
  • Portella Colla
  • Pollina
 
Alloggio: Hotel a Cefalù secondo la categoria scelta
Giorno 8 Durata : 8 h

ULTIMO INCONTRO – I SALUTI

Ultimo giorno dedicato al relax ed ai saluti. Il nostro raid si conclude qui, e gli equipaggi che hanno previsto il traghetto per il
itorno possono agevolmente raggiungere il porto di Palermo in tempo utile o se dovete raggiungere l’aeroporto vi accompagneremo
fino all’ultima tappa. Vi saluteremo, quindi, sperando di avervi fatto amare ciò che noi stessi amiamo e avervi fatto conoscere ed
apprezzare una Sicilia diversa, emozionante e sincera.
 
N.B. Alcuni punti del percorso potrebbero presentare maggiori difficoltà di quelle previste, e sarà responsabilità dello
        staff decidere nei vari casi l’eventuale variazione di percorso.

 

Prezzo

prezzo da definire
Quando viaggiare : tutto l'anno con durata di 8 giorni
Partecipanti :

Il prezzo include

La quota comprende:
  • Guide esperte del territorio, storia e tradizioni di Sicilia – istruttori guida in fuoristrada
  • Assistenza tecnica su tutto il percorso
  • Veicoli fuoristrada dell’organizzazione
  • Il carburante
  • Assicurazione
  • Pernottamento in mezza pensione camera doppia o tripla nelle strutture ricettive come da programma
  • 6 Pranzi – degustazioni come da programma

Il prezzo non include

Chiedi info

* tutti i campi indicati sono obbligatori!